Pesto di zucchine e basilico

Pesto di zucchine e basilico

In questi giorni mi sono ritrovata con un po’ di zucchine in più e, contemporaneamente, con poco basilico.

Troppo poco per fare un pesto classico….

La soluzione è il pesto di zucchine, più delicato del pesto genovese ma altrettanto gustoso ed estivo.

L’avevo già detto che noi adoriamo le zucchine? Per fortuna si trovano tutto l’anno ma questa è la loro stagione d’oro, sono belle, polpose, con i fiori turgidi e costano anche un pochino meno del solito…

Zucchine chiare

Basilico

Pinoli

Parmigiano reggiano

Aglio

[ Sale e pepe ]

[ Olio extravergine d’Oliva ]

[ Gherigli di noce (facoltativo) ]

Pesto di zucchine e basilico

La prima cosa che faccio è tagliare le zucchine a julienne o a tocchetti piccoli e poi le faccio saltare in padella con solo olio extravergine e qualche cristallo di sale grosso.

Bastano 5-6 minuti a fuoco vivo (controllandole) perché siano già morbide e colorite al punto giusto.

L’importante è non farle bruciacchiare per non avere un gusto amarognolo.

Quando sono pronte tolgo dal fuoco, le verso su un piatto piano belle allargate e le metto in frigo per altri 5 minuti per farle raffreddare.

Mentre si raffreddano lavo bene il basilico con acqua fresca e lo asciugo.

Il segreto di avere un pesto che si conserva il più possibile è quello di asciugare bene, foglia per foglia, il basilico freschissimo.

Nel bicchiere del mixer metto il parmigiano reggiano a pezzi, i pinoli, poco aglio (io ne metto mezzo spicchio togliendo il cuore) olio extravergine d’oliva, il basilico, sale e poi le zucchine fredde.

Frullo tutto poco per volta per non far scaldare le lame e lascio una consistenza leggermente granulosa.

Quando è pronto assaggio e regolo ancora di sale e di olio se necessario.

Travaso in una tazza di vetro e ripongo in frigo coperto con pellicola per non far passare l’aria, si conserva per 24 ore sempre al fresco.

Questo pesto può essere “pimpato” aggiungendo 1-2 gherigli di noce (nel bicchiere del mixer insieme a tutto il resto) per un gusto particolare e più ricco.

Pesto di zucchine e basilico

Pesto di zucchine e basilico

Pesto di zucchine e basilico

Pesto di zucchine e basilico

Pesto di zucchine e basilico

3 thoughts on “Pesto di zucchine e basilico

  1. Stavo proprio pensando a come condire la pasta per pranzo, non avendo voglia di troppo basilico e visto che il pesto fatto in casa non mi viene molto bene. Questo è un ottimo compromesso sia per la mia esigenza di oggi sia per smaltire le zucchine che non voglio che restino in frigo a lungo. A giorni magari riprovo col pesto vero e proprio 🙂

  2. Lo A D O R O!!!!!!!!!! preparato ieri per pranzo ed è stato un successo anche se non avevo pinoli o noci!è molto delicato e io ho aggiunto dei pomodorini a pezzetti…..puro amore!!!!grazie!!!!

Rispondi