Focaccine schiacciate alle pesche

Focaccine schiacciate alle pesche

Per questa ricetta dolce ho sfruttato ancora la pasta della Focaccia di Recco, impasto velocissimo e decisamente versatile malgrado la completa assenza di lievito.

Sto sperimentando molto in questo senso per due motivi: evitare allergie ed intolleranze ai lieviti di qualsiasi natura (purtroppo anche la pasta madre non mette al riparo da questi problemi) e la riduzione drastica dei tempi di preparazione.

In questi giorni sto raccogliendo le prime pesche del nostro piccolo albero, ce l’abbiamo da tre anni, è solo alto come me (e io non sono alta 😀 ) ma ogni stagione ci regala delle pesche noce meravigliose e dolcissime.

Lo curo il minimo indispensabile e senza usare nessun tipo di sostanza chimica, il premio è un raccolto strepitoso come quantità e come bontà.

Avevo le pesche qui davanti sul piatto e oltre a mangiarle al naturale ho pensato di preparare un dolcino sfizioso, le focaccine schiacciate sono nate da questo pensiero.

Pasta della Focaccia di Recco

Pesche noce biologiche

[ Acqua ]

[ Zucchero ]

[ Olio extravergine d’oliva ]

Preparo una sfoglia sottile con la pasta della focaccia, per ogni dolcetto taglio un cerchio con il bicchiere e lo lavoro un po’ con le mani schiacciandolo al centro e formando un bordino tutto intorno.

Preparo una emulsione con pochissima acqua, olio extravergine d’oliva e un po’ di zucchero.

Lavo le pesche, le asciugo e le taglio a metà in modo da poter togliere il nocciolo, in modo da affettarle con il foro al centro.

Con l’emulsione spennello la superficie di ogni focaccina e metto una fetta di pesca schiacciandola un po’.

Se non avete pesche noce vanno bene anche quelle normali, meglio ancora se bianche però meglio sbucciarle prima, per non rischiare che si sentano i peletti della buccia.

Sopra alla fetta di pesca spennello ancora l’emulsione di prima e poi cospargo di zucchero semolato o di canna, a piacere.

Inforno per 6-7 minuti a forno caldo sui 250°.

Il risultato sono queste focaccine dolci ma non troppo, con la pasta secca e la parte superiore morbida e ricca di succo naturale della frutta e completamente vegane perché non contengono derivati animali.

Sto già pensando di farle con altri tipi di frutta e mi sa che presto le vedrete di tutti i colori…

Focaccine schiacciate alle pesche

Focaccine schiacciate alle pesche

Focaccine schiacciate alle pesche

Focaccine schiacciate alle pesche

Rispondi