Marron Glaces veloci #diCucinainCucina

image

Nel marasma di questo periodo pre-natalizio mi leggete pochissimo, me ne scuso e ritorno oggi con l’appuntamento della staffetta diCucinainCucina e riparlo di castagne.

Io adoro i Marron Glaces ma quelli che si comprano mi fanno venire un’emicrania istantanea, non so quali conservanti ci siano dentro ma ormai ho capito che mi fanno male e così evito di mangiarli anche se ne vado molto ghiotta.

L’alternativa è farmeli in casa senza aggiunte sospette ma la ricetta originale eccede un bel po’ i 15 minuti che mi sono prefissa di sperimentare qui, così ho studiato un sistema un po’ più veloce, nei 15 minuti totali non ci sto lo stesso ma il risultato ripaga e i tempi sono comunque abbreviati, così vi racconto il mio metodo veloce.

Le mie dosi sono minime perché io non ne preparo mai tante insieme, per aumentarle basta moltiplicarle in proporzione.

Castagne 500 gr.

zucchero 500 gr.

acqua 200ml.

1/2 stecca di vaniglia (facoltativo)

Prima di tutto sbuccio le castagne stando attenta a non incidere la polpa, per togliere bene la pellicina interna le tuffo in acqua bollente per 1 minuto.

Quando sono perfettamente sbucciate le metto in una pentola antiaderente con l’acqua e lo zucchero e la stecca di vaniglia aperta e porto a bollore a fuoco lento.

Lascio cuocere piano con il coperchio facendo consumare bene bene tutto il liquido, poi tolgo dal fuoco controllando che le castagne siano belle morbide (se non sono ancora cotte aggiungo mezzo bicchiere di acqua bollente e continuo ancora un po’ la cottura) e le lascio riposare e raffreddare nello sciroppo per qualche ora fuori dal frigo.

Per conservarli li metto in un barattolo a chiusura ermetica insieme allo zucchero avanzato nella pentola e me li mangio con grande piacere e senza emicrania :mrgreen:

La ricetta originale prevede altre 3-4 cotture e successivi raffreddamenti delle castagne per favorire il processo di osmosi dello zucchero, con questa ricetta rapida rimangono meno dolci all’interno e quindi la conservazione dei dolcetti finiti è più breve, massimo 8-10 giorni ma a me non durano mai così tanto!

La staffetta #diCucinainCucina torna ogni mese il 20 con un ingrediente protagonista e tante ricette, ecco i partecipanti di questo appuntamento:

1. 5per15 – http://www.5per15.com

2. MammaMoglieDonna http://mammamogliedonna.it/

3. Vaniglia e Cioccolato – http://www.ilcaffedellemamme.it/vanigliaecioccolato

4. Pepper’s Matter: http://peppersmatter.wordpress.com

5. Burro e rosso d’uovo – www.burroerossoduovo.wordpress.com

6. mamma di ludovica – www.mammadiludovica.com

7. Cristina – http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/

8. Simona –http://blog.giallozafferano.it/cuordinutella/

9. Norma – http://voglioilmondoacolori.blogspot.it

10. Daria – http://www.goccedaria.it/

6 thoughts on “Marron Glaces veloci #diCucinainCucina

  1. ho sempre avuto un rapporto conflittuale con i marron glaces confezionati industrialmente. oltre al mal di testa gratuito non sopportavo la loro tendenza a disintegrarsi nella confezione! proverò di sicuro la tua ricetta!

Rispondi