Zuppa vegana di lenticchie e cipolle di Tropea

Zuppa vegetariana di lenticchie e cipolle di Tropea

Una ricettina che ho fatto oggi per mio figlio.

Ieri ho comprato delle bellissime cipolle di Tropea fresche fresche ma non sapevo come usarle, pensavo adl fegato alla veneziana ma non volevo che ci fosse carne.

L’idea è venuta proprio prima di pranzo con questa zuppa che sostituisce le proteine animali con quelle vegetali con ottime lenticchie di Castelluccio di Norcia, un po’ di pomodoro, ottimo olio extravergine e qualche aroma.

Cipolle di Tropea

Lenticchie di Castelluccio di Norcia in scatola (oppure secche e già lessate)

Concentrato di pomodoro

Trito di carota e sedano

Prezzemolo

[Olio extravergine d’oliva]

[Sale e pepe]

Zuppa vegetariana di lenticchie e cipolle di Tropea

Prima di tutto aggetto le cipolle, se sono grandi ne basta una, altrimenti anche due.

Le metto in padella con olio extravergine, un po’ di sale grosso, una spolverata di pepe e qualche cucchiaio di trito di sedano e carote.

Accendo il fuoco e le faccio saltare finché sono morbide, poi aggiungo le lenticchie scolate e sciacquate dal liquido della scatola che proprio non mi piace.

Se le hai lessate in casa ancora meglio.

Aggiungo un po’ di concentrato di pomodoro e mezzo bicchiere d’acqua e lascio stufare a fuoco medio per 10-12 minuti.

Quando sono pronte le metto nelle ciotoline all’orientale e si mangia.

Qui va come piatto unico ma è perfetta anche come contorno.

Come ultima idea può trasformarsi senza altre aggiunte in un ottimo ragù vegetariano, da provare.

Zuppa vegetariana di lenticchie e cipolle di Tropea

Zuppa vegetariana di lenticchie e cipolle di Tropea

Zuppa vegetariana di lenticchie e cipolle di Tropea

Rispondi